Ebbene sì… io sono felice di vivere, nonostante le difficoltà e i dolori che ho vissuto fin da adolescente,lo ribadisco… amo la mia vita, con i suoi alti ed i suoi bassi, ma la amo così, imperfetta, in tutte le sue sfaccettature. Sono grata di essere viva, sono felice di potermi godere il mare, il sole, il mio amore, la famiglia, gli amici e sono altrettanto felice di ricominciare a settembre a girare nelle scuole per incontrare i ragazzi, di godermi la neve, il sorriso di mia mamma, i miei cani e tutte quelle cose meravigliose che facciamo ogni giorno..si, anche quelle più piccole come lavarsi i denti, mettersi la crema, guidare l’auto…
È così, vorrei che essa non dovesse mai finire… quante cose ho ancora da fare.. ho in mente tanti progetti… spero vivamente di poterne fare il più possibile.
Sapete, mi piace pensare che mia sorella ed il mio papà mi guardino e facciano il tifo per me… al mio papà, che guardandomi da lassù si inorgoglisca di me…
Immagino già la sua faccia… chissà, magari un giorno farò una cosa talmente grossa che non potrà fare altro che scendere per venirmi ad abbracciare… sarebbe bellissimo.