Alla sessantaduesima edizione del Taormina Film Fest avrei dovuto partecipare con mia sorella Carlotta: l’ultima cosa che ci siamo dette e’ stata proprio “ci vediamo a Taormina”. Carlotta a Taormina non è potuta esserci e non ha potuto vedere il nostro docufilm ‚Giorgia Vive‚ realizzato da Ambrogio Crespi.

È stata per me una grande prova, un'altra che si aggiunge a tante altre. Ho voluto dedicare questo docufilm proprio a lei, che anche se non amava stare davanti alle telecamere ha voluto essere nel film.

“Giorgia Vive” ha vinto il premio ‚Cariddi‚.

In questo video potete rivivere tutti i momenti del Taormina Film Festival!

Un pensiero e un ringraziamento speciale vanno alla mia mamma che mi è stata al fianco anche in questa esperienza.