Lo scorso 28 Marzo Kristel avrebbe compiuto 28 anni… Dico avrebbe, perch√© 9 anni fa Kristel ha fatto un un unico errore che ha pagato con la vita… Una pastiglia di ecstasy, un edema cerebrale che nel giro di poche ore ha spazzato via tutti i suoi sogni da adolescente…

Quella tragedia per√≤, Maria la sua mamma e Sueellen la sorella, hanno deciso di renderla meno insopportabile, donando gli organi di Kristel, salvando cos√¨ la vita a sette persone…

Un po’ di mesi fa, ho conosciuto chi ha ricevuto una parte di lei tornando a vivere…Un meraviglioso pap√† amato dalla figlia Valeria e da tutta la splendida famiglia che ogni giorno ringrazia con estremo amore le 2 donne che con quella scelta hanno permesso di far continuare a vivere delle persone e di evitare alle famiglie di vivere lo stesso dolore che, ogni giorno, ormai da 9 anni loro sono costrette a vivere…

Adoro queste 2 donne, Maria, una donna distrutta nell’animo ma con una grande forza, estremamente dolce, una mamma e una nonna speciale, √® stato un onore per me conoscerla… Suellen, una sorella che ha imparato a sopravvivere perch√© diventata madre, doveva per forza tornare a sorridere.
Quando ha avuto la sua prima bimba l’ha voluta chiamare Kristel… E forse quando la guarda negli occhi, quando la vede scherzare con la sorellina pi√π piccola, non vede solo la sua dolce cucciola, ma forse nei gesti, nei modi di fare, vede lei..la sua amata sorellina… Una cosa che non puoi non notare, sono gli occhioni azzurri, di un azzurro cielo, quegli stessi occhi meravigliosi che anche Kristel aveva ‚ù§