La gente ha cicatrici in posti impensabili, sono come mappe segrete delle storie personali, diagrammi di tutte le vecchie ferite. La maggior parte delle nostre vecchie ferite guarisce, lasciando solo cicatrici. Ma alcune non guariscono. Certe, le portiamo con noi ovunque e anche se si sono rimarginate da tempo il dolore resta.
Quali sono le peggiori: le nuove ferite che sono così terribilmente dolorose o quelle vecchie che dovevano guarire e invece sono ancora lì?
Forse le nostre vecchie ferite ci insegnano qualcosa, ci ricordano dove siamo arrivati e cosa abbiamo superato. Ci danno lezioni su cosa evitare in futuro… O almeno è quello che ci piace pensare…
Non tutte le ferite possono essere superficiali. Alcune ferite sono molto più profonde di quanto possiamo immaginare, non le puoi vedere ad occhio nudo.
Il trucco con qualsiasi tipo di ferita o di malattia, è scavare fino in fondo, e trovare la vera fonte del problema. E una volta che l’hai trovata, provare con tutte le tue forze a guarirla.