PURTROPPO SUCCEDONO ANCHE QUESTE COSE ECCO PERCHÉ È IMPORTANTE INFORMARE CORRETTAMENTE!
Ciao Giorgia, so che probabilmente non leggerai questo messaggio.
Ma volevo scriverti comunque…
In fondo sono solo una stupida tredicenne di A….., che ha ascoltato il tuo discorso e ci ha riflettuto.
Il 12 sono andata ad una festa in discoteca, mentre ballavo, un tipo mi ha offerto una pasticca.
Il mio ragazzo, mi ha subito portata via, ma lui ci ha seguiti.
Me l’ha quasi infilata in bocca, ma io mi dimenavo e non ci è riuscito.
Tutti i miei amici hanno riso di me, ma non importa. Ti ringrazio, perché stupida come sono, avrei provato pur di non essere emarginata.
Invece ho avuto la fortuna di incontrarti e di ascoltare la tua esperienza e quella di molti altri ragazzi che hai incontrato negli anni, che mi ha incoraggiata a rifiutare, nonostante verrò presa come la guastafeste che non sa divertirsi.
Beh, io ho ancora del sale in zucca ed un fegato.
Ti ringrazio ancora, davvero tanto.
Apprezzo molto quello che fai tutti i giorni, anche se purtroppo non tutti ti ascoltano continua così, che brilli di tua luce, non farti mai spegnere❤️❤️❤️